Rari Nantes Taranto 1996 - Valenzano 

mercoledì 13 marzo 2013

 

Calottine
1 Vettone Paolo
2 Semeraro Renato
3 Chieco Paolo
4 Matarrese Andrea
5 Carucci Federico
6 Cantarella Luca
7 Conte Ivan
8 Liuzzi Davide
9 Oliva Davide
10 Chieco Roberto
11 Santovito Ilario
12 Pugliese Federico
13 Oliva Valerio (Capitano)

 

Gossip 3000: a cura della redazione spettacoli (De Pace – Recchia)

 

È presente l’Assessore Scasciamacchia in tribuna. Doveva rimanere solo pochi minuti ed invece ha assistito all’intera gara. Ritorno a Taranto di Carucci. La dottoressa si contende la sedia sul bordo vasca con Sveva ed il suo Cicciobello. Presta si siede sulla panchina del valenzano nella speranza che De Bellis non lo riconosca e lo faccia entrare in acqua. C’è Ventrelli con la promessa che segnerà il gol dell’ex. Tutta Pulsano, grandi, piccoli e genitori sono presenti per assistere all’ingresso in acqua di Renato Semeraro….i bookmaker scommettono sulla sua resistenza in acqua per più di un minuto.

 

1^ Frazione

 

Vettone, Carucci, Conte, Liuzzi, Oliva Davide, Chieco Paolo, Oliva Valerio.

Prima palla al Valenzano. Subito Davide Oliva perde palla. Primo scontro tra ex compagni di squadra: Conte contro Ventrelli. Buon recupero di Carucci. Buon passaggio di Carucci a Roberto Chieco, il quale passa al Capitano che staglia forte sul palo. Primo guizzo di Oliva Valerio sulla partita e di li a pochi secondi il Capitano suggellerà anche il primo segno in campionato dei tarantini. Ottima difesa di Roberto Chieco. Ancora un passaggio di Chieco a Valerio Oliva che segna. Dagli spalti (e chiamali spalti!!!!) laterali il pubblico chiede uno scontro Ventrelli - Oliva Valerio. Ancora un buon recupero di Carucci in difesa. Orrido passaggio di Davide Oliva che, perdendo palla, fa partire in controfuga il Valenzano, ma un insuperabile Vettone sbarra la porta al forte tiro del numero 8 avversario. Sulla ripartenza i nostri si dispongono bene in attacco e dopo alcuni scambi Liuzzi va al tiro e segna. 2 a 0 per la Rari Nantes. Esce il capitano che lascia il posto a Pugliese. Bel gol di Roberto Chieco. Il giornalista (cioè io!!!!) seduto esattamente dietro la panchina degli ospiti continua a sentire le urla di De Bellis, l’allenatore del Valenzano. Conte conquista l’uomo in più, ma i nostri vanificano l’azione con un fallo in attacco. Pugliese impreciso in difesa fa conquistare un rigore ai baresi. Vettone contro il 4 del Valenzano…..che para in modo spettacolare. Subito dopo il portiere paratutto passa a Chieco Roberto che smista a Pugliese, ma quest’ultimo spreca tutto lanciando un morbido pallone al portiere ospite. Espulso il 4 avversario. Sull’uomo in più Chieco Roberto segna la doppietta. Entra Semeraro. Viene allertata la dottoressa: se Semeraro non riemerge dopo 4 secondi vuol dire che è annegato!!!!!! Esce Davide Oliva, fino ad ora impreciso e poco incisivo. Numeri 2 a confronto: lotta Semeraro – Ventrelli in fase di attacco del Valenzano. Buona difesa dei nostri. Entrano Matarrese, Cantarella e Valerio Oliva, ma esce Carucci. Momento di pressing del valenzano che schiaccia ancora in difesa la Rari Nantes ma poi un provvidenziale errore sui due metri degli ospiti permette ai tarantini di involarsi in controfuga. Matarrese si sistema bene in ruolo di regia. Paolo Chieco, entrato in precedenza, tira sul portiere e dalla controfuga che ne nasce il Valenzano segna. Vettone viene trafitto. Semeraro esce dal campo gara…..allertati i medici senza frontiere. Liuzzi si sposta centrale. Tiro sul lato di Roberto Chieco che riesce a far espellere Ventrelli…e a far urlare (come se servisse) De Bellis. Buon recupero in difesa di Paolo Chieco e tiro allo scadere di Vettone che va alto sulla traversa.

1° Frazione: Rari Nantes Taranto 1996 4 Valenzano 1

 

2^ Frazione

 

Vettone, Semeraro, Chieco Paolo, Carucci, Cantarella, Chieco Roberto e Oliva Valerio

Prima palla nuovamente al Valenzano. Cantarella non arriva al primo pallone. Buon passaggio al centro di Ventrelli ma un ottimo Vettone intercetta. Ancora una difesa dei nostri, provvidenziali Matarrese e poi il solito Vettone. Scambio in fase di attacco dei nostri con Oliva Valerio, Carucci ed i fratelli Chieco. Ventrelli trafigge Vettone e segna il secondo gol del Valenzano: non voleva essere da meno del suo amico avversario Valerio. Tiro forte di Carucci e bella parata del portiere ospite. Ma Vettone non è da meno e risponde con una parata da manuale. Scambio di passaggi tra i nostri: Oliva Valerio – Chieco Roberto – Conte – Carucci _ Conte che poi spreca dritto sul portiere. Il Capitano non riesce a tenere l’avversario ed il Valenzano segna. Frazione alla naftalina canforata per la Rari Nantes: sembrano sistemati in armadio per la prossima stagione! Ancora fase di black out dei nostri: in attacco Liuzzi viene sommerso…e Pugliese viene espulso. Time Out del Valenzano. Buona la difesa dei nostri rinvigoriti dalla pausa tecnica. Cantarella però sbaglia completamente il passaggio e pretende che Davide Oliva vada a giocare in vasca piccola. I nostri di nuovo in tilt, sbagliano i passaggi ed il Valenzano pareggia. Cambio quasi totale dei nostri. Fortissimo tiro di Davide Oliva ma il portiere del Valenzano non si fa trovare impreparato. Assalto di Roberto Chieco alla porta avversaria e poi con un bel passaggio permette a Carucci di segnare il suo primo gol a Taranto dopo diversi anni. Bella parata di Vettone che passa a Semeraro. Sul bordo vasca la dottoressa presidentessa assiste la mini dottoressa mini presidentessa (Sveva) che cura Cicciobello. Il Valenzano tira fuori. Bella lotta in attacco di Liuzzi e Davide Oliva. Secondo gol di Carucci: inizia a prenderci gusto (ha segnato gli unici due gol tarantini della frazione!). Ventrelli, in panchina, ha il volto tirato. Bella parata in chiusura di frazione di Vettone. Sul finire lotta subacquea tra Oliva Valerio ed il numero 1 del Valenzano, che si incazza con l’arbitro. Ottimo recupero del Capitano sullo scadere. .

2° Frazione: Rari Nantes Taranto 1996 6 Valenzano 4

 

3^ Frazione

 

Vettone, Semeraro, Chieco Paolo, Matarrese, Conte, Liuzzi e Cheico Roberto.

Il Capitano ed il portiere colloquiano prima del fischio d’inizio della terza frazione. Ancora il pallone è appannaggio del Valenzano. Subito espulso Matarrese e Vettone viene trafitto da un bel gol del numero 12 barese. Brutta la difesa dei tarantini sull’uomo in meno in questa occasione. Ancora un errore di Matarrese che perde palla e poi cerca di recuperare aiutato da Vettone. Paolo Chieco si fa parare un gol quasi fato e perde la calottina. Dalla panchina Sabato sistema Semeraro e Davide Oliva in posizioni differenti. Fase di confusione della Rari nantes che prima spreca una ghiotta opportunità su un uomo in più e poi lascia correre sulla fascia il contropiede degli avversari, lasciando a Vettone il lavoro sporco. Ottimo scambio tra Davide Oliva e Conte: il nostro numero 9 vede Ivan Conte libera e gli pennella un ottimo assist che il nostro centroboa non spreca e segna. Entra Pugliese. Buon recupero congiunto di Oliva Davide e Pugliese in aiuto a Vettone. Finalmente Pugliese sembra riscattare la prestazione opaca delle prime due frazione: effettua un passaggio spettacolare a Davide Oliva che si eleva in modo magistrale e scaraventa con forza il pallone nella porta dei baresi. Dalla panchina Sabato sbraita contro Pugliese che si fa beccare mentre lotta in modo eccessivamente plateale con il numero 6 del Valenzano. L’arbitro deve aver lasciato il fischietto a casa…oppure la sua religione non gli consente di fischiare più di 5 volte ogni ora. Conte commette fallo in attacco (uno dei pochi fischiati dall’arbitro). Espulso Paolo Chieco. Bella parata di Vettone. Caos in zona di porta del Taranto ed ancora una volta è provvidenziale Vettone. Bel gol di Paolo Chieco che finta e insacca alle spalle del numero 1 del Valenzano. Liuzzi e Davide Oliva coprono bene su Ventrelli e agevolano Vettone nella parata. Scambio veloce di fronte e il numero 6 del Valenzano scaglia una sassata dai 7 metri su cui neanche saracinesca Vettone può nulla. Sabato cazzia Cantarella (ma quando mai!!!!!!) perché non ha coperto e ha lasciato Liuzzi a contrastare da solo l’attacco avversario. Pugliese scalottinato passa un buon pallone a Santovito che segna. Ancora Santovito in azione, evidentemente ringalluzzito dalla rete segnata. Dalla panchina Sabato urla al Capitano di lasciar perdere l’avversario e di accentrarsi, mentre il fratello Olivello copre bene come centrale. Santovito tira sul portiere. Doppio tentativo del Valenzano ma Vettone e la traversa sventano. Bel palo preso da Paolo Chieco e, poco dopo, traversa di davide Oliva.

3° Frazione: Rari Nantes Taranto 1996 10 Valenzano 6

 

4^ Frazione

 

Vettone, Conte, Oliva Davide, Chieco Roberto, Santovito, Pugliese, Oliva Valerio.

La frazione si apre con il primo pallone recuperato dai padroni di casa: Chieco. Primo tiro in porta del Taranto: fuori alto. Segue una bella parata di Vettone ed uno scambio tra Santovito e Chieco. Ottimo il passaggio di Chieco a conte che segna. Esce Valerio Oliva ed entra Pugliese. Ottima azione in difesa di Davide Oliva che permette a Carucci di effettuare agilmente il recupero del pallone. Lottano davanti alla porta jonica Ventrelli e Carucci, che riesce a consegnare la sfera a Vettone. Buon passaggio di Santovito a Roberto Chieco. Time Out tecnico per il Valenzano. Bellissimo recupero di Conte in difesa che passa a Pugliese, questi a Santovito, assist a Roberto Chieco e gol. Semeraro ritorna in acqua. Tiro assolutamente poco incisivo di Pugliese. Semeraro in affanno nei recuperi di posizione. Papera di Vettone che dopo aver parato perde palla ed è gol per il Valenzano. Applausi scroscianti per Vettone perché nenache questo errore può annullare una prestazione senza macchia. Alla ripresa Semeraro si aggrappa al pallone….per tenersi a galla. Lotta Semeraro Ventrelli…calottina numero 2 contro calottina numero 2. Bella difesa degli jonici mentre Sandro Sabato consola Pugliese in panchina. Time Out dei tarantini. Orrido tiro alto sulla traversa di Liuzzi. Azione spettacolare di Carucci che avanza con il pallone, si smarca facilmente di un avversario ed effettua un assist pennellato per Semeraro che non può far altro che infilare la porta barese. Ovazione e 30 secondi di applausi per Semeraro. Bellissima parata di Vettone. Scambio Paolo Chieco, Cantarella, Davide Oliva che passa a Conte e segna con una discreta palomba. Sabato sembra disegnare la posizione dell’angelo e le ombre cinesi sul bordo vasca. Matarrese entrato da poco sbaglia un recupero e si fa fischiare un rigore contro. Vettone contro Ventrelli: ha la meglio il portiere jonico che para il tiro dell’ex. Segna Carucci ma l’arbitro annulla. Matarrese riesce in extremis a recuperare in difesa un gol certo degli ospiti. Bel gol del numero 9 del Valenzano. Esce Davide Oliva ed entra Cantarella. Esce Paolo Chieco ed entra il Capitano. Scambio anche tra Pugliese che lascia la vasca e Santovito che la conquista. Bello scambio Carucci - Oliva Valerio. Vettone para tutto. Carucci prova l’appoggio al volo ma il portiere intercetta.

Risultato finale: Rari Nantes Taranto 1996 14 Valenzano 8

 

 

Le pagelle

 

1 VETTONE: Voto 8 1/2. Saracinesca

Assolutamente impeccabile la sua partita. La papera nella quarta frazione non inficia una valutazione più che positiva. Anche durante la fase di totale sonno dei nostri nel secondo tempo ha dimostrato di essere all’altezza della situazione, attaccando alla sua porta un cartello con la scritta “saracinesca abbassata”.

2 SEMERARO: Voto 6. Standing Ovation…perché è ancora vivo

Mi astengo dal commentare la prestazione di Semeraro…è come sparare sulla Croce Rossa in Mali (nota per Conte, Liuzzi e Oliva Davide: il Mali è in Africa!!!!). Quindi la commenterò come se fosse stata commentata da Naio: “già è tanto che non è rimasto sott’acqua! E ha fatto pure gol!”. Nel complesso, nei 18 secondi complessivi che ha giocato, ha lottato contro Ventrelli e ha segnato. In fondo non si può chiedere di più. Ed infatti standing ovation al cambio. Tutta Pulsano è venuta ad assistere a questo momento…storico!

3 CHIECO Paolo: Voto 6 1/2. Timido

Ha avuto una doppia fase di gioco. Piuttosto bloccato nella prima frazione di gara, è riuscito successivamente a dare piglio e spinta alla propria azione. Segna anche un bel gol in conclusione. Buona la sua prestazione sia in fase di attacco che in difesa. Doveva sciogliersi un po’!

4 MATARRESE: Voto 4 . Era in gita a Reykjavik

Assolutamente assente. Sembrava fosse in gita al festival dello stoccafisso essiccato in Islanda. Si fa fischiare un rigore contro. Si fa espellere e sbaglia passaggi e tiri. Era in fase totalmente out. Tra lui e un bastoncino di Capitan Findus in acqua c’era poca differenza.

5 CARUCCI: Voto 7. Amarcord

Finalmente è tornato!!!! Avrebbe però potuto incidere di più sulla gara. Bellissimi il recupero, la discesa e l’assist che hanno permesso a Semeraro di segnare. Belle e altamente significative le due reti segnate nella seconda frazione, quando tutto il resto della squadra stava scegliendo come vestirsi a Carnevale dell’anno prossimo. Voglio il 9.

6 CANTARELLA: Voto 5. Confuso

Cantarella vive sempre insieme ai suoi capelli!!! Come al solito, sebbene conosca le sue potenzialità, si impegna al massimo per disattenderle. Buona la sistemazione nella fase di attacco che, però, poi spreca con passaggi distratti ed improponibili. Subisce pure un cazziatone da Sabato, ma anche questa è routine. Nel complesso forse la sua prestazione non è da 5, ma spero gli serva da monito a ritrovare la giusta lucidità.

7 CONTE: voto 7. Incisivo

Ottima prestazione di Conte, soprattutto nella terza e nella quarta frazione di gioco. Molto belli i gol. Opportunista nella scelta della palomba. È stato incisivo in acqua e la sua presenza si è sentita. Secondo me ha paura di sfigurare nel confronto con l’Erik - il barbaro rosso di casa Conte: Davide.

8 LIUZZI: Voto 4 1/2. Liuzzi chi?

Non era il Liuzzi che conosciamo. Assente e distratto in molte occasioni, ma soprattutto poco incisivo nelle conclusioni. Il gol iniziale e poi qualche buona difesa…ma niente di più. Se continua così sarà costretto a rimborsare i biglietti di chi assiste alle partite…e siccome non si paga, dovrà offrire la colazione all’intero pubblico!

9 OLIVA Davide: Voto 6 1/2. Fiat 127 diesel.

Assolutamente fuori gara nella prima frazione. Ha avuto bisogno di più tempo per carburare. Sembrava la vecchia 127 diesel dei miei nonni. Dalla fine della seconda frazione di gioco, e soprattutto nelle ultime due, ha fatto vedere la pasta di cui è fatto. Molto bello il gol, ma soprattutto assolutamente preciso negli assist. Ha sopperito alla assenza mentale di Liuzzi in difesa.

10 CHIECO Roberto: Voto 7 + . Coordinatore.

Ottimo esordio nella Rari Nantes per un giocatore che ha dato alla squadra ordine e mobilità. Prezioso soprattutto nella fase di attacco e sempre preciso nei passaggi. Belli i tre gol all’attivo. Insieme a Conte è il capocannoniere della Rari Nantes.

11 SANTOVITO: Voto 6. Poco ma decente

Ha giocato poco, ma sembra essere maturato rispetto alla scorsa stagione. Preciso nella posizione; incisivo nelle discese e soprattutto autore di due ottimi assist e di un bel gol. Spero riesca a mantenere questo livello per tutta la stagione.

12 PUGLIESE: Voto. 4 . Distratto.

Quasi peggio di Matarrese…e non è facile. Subisce un rigore, sbaglia passaggi e viene anche cazziato e poi consolato da Sabato. La spiegazione la troveranno nel suo borsone a fine gara i compagni di squadra. Anche per lui un biglietto per il festival dello stoccafisso essiccato!!!

13 OLIVA Valerio: Voto 6 ½ . Capitano, mio Capitano!

È entrato in questa nuova stagione da Capitano ed ha aperto le danze da Capitano. Suo il primo gol segnato nel tabellino Rari Nantes. Anche lui nella seconda frazione ha abbassato la guardia, ma a differenza di alcuni suoi compagni ha saputo riprendersi e dare piglio, spessore e ordine ai compagni.

I commenti su questo intervento sono chiusi.